E’ arrivata l’ora legale: quali sono gli effetti sul nostro organismo?

Come tutti ormai sapranno, la notte tra Sabato 30 Marzo e Domenica 31 Marzo è entrata in vigore l’ora legale. Le lancette degli orologi di tutti gli italiani sono state spostate in avanti di un’ora acquistando così un’ora di luce in più e purtroppo un’ora di sonno in meno.

Se da una parte abbiamo infatti la possibilità di godere di un’ora di luce in più, dall’altra una buona parte di italiani avvertirà la mancanza dell’ora di sonno che si è persa.
Ma cosa accade al nostro organismo in questi particolarissimi giorni dell’anno?

Una buona percentuale di persone risente del cambio dell’ora accusando malesseri di varia natura come stanchezza, difficoltà di concentrazione, difficoltà di digestione e in alcuni casi anche rialzi pressori.
Anche per i più piccoli può verificarsi qualche disagio come irrequietezza e difficoltà di addormentamento.

Come prevenire tutto questo?

La risposta è molto semplice! Con l’aiuto di integratori naturali che favoriscono la distensione durante la giornata e inducono un fisiologico sonno che ristora l’organismo in questo particolare periodo dell’anno. Esistono molte formulazioni e alcune sono indicate anche per i più piccoli.
Per saperne di più o per sciogliere qualsiasi dubbio, consulta i nostri farmacisti. Se ti rivolgerai a noi con la stampa di questo articolo, riceverai alcuni campioni omaggio.

Lo sapevate che…

..in Italia l’ora legale fu istituita come misura di guerra durante il 1916 e rimase in vigore fino al 1920.
Successivamente venne abolita e ripristinata diverse volte fino a quando fu adottata definitivamente nel 1956.

I rimedi della nonna

Assumere del latte caldo prima di coricarsi è un utile rimedio: infatti, la composizione del latte tampona l’acidità dello stomaco ed evita gonfiori e dolori addominali.

I nostri consigli

È una linea di integratori naturali studiata per favorire il sonno fisiologico e migliorarne la qualità. Il prodotto è indicato anche durante la giornata per allentare le tensioni e promuovere il rilassamento.

Questa duplice azione è importante perché un sonno fisiologico si ottiene quando l’organismo riesce a mantenere un equilibrato stato di tranquillità anche durante il giorno, in modo che la sera sia già predisposto al riposo notturno.

Molti, infatti, sono i fattori legati alle attività quotidiane che concorrono a creare una condizione di stress e che portano l’organismo ad uno stato di aumentata vigilanza che, alla sera, può interferire con il normale inizio e mantenimento del sonno.

Vuoi saperne di più sugli integratori per il sonno fisiologico? Contattaci!

 

© Farmacia Clemente